Report Milano è una collana editoriale volta ad approfondire progetti e strategie che hanno un impatto significativo sulla città e sull'area metropolitana milanese. Il primo numero tratta la riapertura dei Navigli.

Domenica 20 maggio 2018 presso la Triennale di Milano, nello spazio Teatro Agorà (primo piano) è stato presentato il primo numero alla presenza del Direttore Carlo Morfini. Il volume è stato introdotto da Carlo Berizzi, curatore della pubblicazione e direttore della collana, e dagli altri due autori Stefano Sibilla ed Empio Malara, con moderazione di Donatella Bollani

Report Milano ntende registrare e allargare il confronto intorno a varitemi presenti nel dibattito pubblico della città di Milano, cercando di proporli attraverso uno strumento di conoscenza e interpretazione che ne consenta una lettura comparata.

Il primo numero di Report Milano si occupa della proposta di riapertura dei Navigli. Nel 2018 il Comune dovrà decidere infatti se dar seguito al progetto di riapertura all'interno del centro storico dei tratti coperti attorno agli anni '30. Il progetto mira all'innalzamento della qualità urbana di Milano intesa non solo dal punto di vista estetico, restituendo parti dell'antico manufatto e rinnovando lo spazio pubblico del centro storico, ma anche dal punto di vista ecologico e ambientale. Il Report intende presentare l'ipotesi progettuale, i costi, i benefici e le criticità connesse a questa operazione che potrebbe rafforzare anche il sistema turistico milanese in forte crescita in questi ultimi anni. L'ipotesi di riapertura dei Navigli, integrale o parziale, non può essere letta come progetto a sé stante ma deve rientrare in una grande visione di insieme per l'area metropolitana milanese che include il destino dei parchi di cintura, degli scali ferroviari, delle periferie, delle nuove infrastrutture di mobilità lenta e veloce, e del ruolo di Milano all'interno della regione urbana.

Via San Vincenzo 13 – 20123 Milano Tel 02/48193088 - aimsegreteria@aim.milano.it
Copyright © 2018 AIM - Associazione Interessi Metropolitani. Tutti i diritti riservati.
Credits