Anno di pubblicazione: 2013

Volume n° 20 Habito - La ricerca per il futuro dell'abitare

A cura di Carlo Berizzi, Mario Motta, Matteo Tartufoli, Orsola Torrani

HABITO – La ricerca per il futuro dell'abitare ritiene che flessibilità, risparmio energetico e qualità dell'abitare siano i tre elementi che, nel panorama residenziale contemporaneo, debbano poter guidare gli indirizzi progettuali degli operatori del settore e le attività delle istituzioni che sono chiamate ad affrontare il tema dell'edilizia del presente e del futuro.


HABITO – La ricerca per il futuro dell'abitare propone quindi una revisione dell'apparato normativo vigente in materia edilizia: l'obiettivo è quello di favorire la creazione di soluzioni abitative innovative, non solo di alta qualità ma anche realizzabili in tempi rapidi ed a costi contenuti, affini alle richieste della società contemporanea, di agevolare l'iter di realizzazione e approvazione del progetto e chiarire le relative competenze, e di agevolare il rilancio economico del settore.

In Italia l'insieme delle regole edilizie, frutto di una impostazione normativa vecchia e basata sulla standardizzazione dei modelli tipologici, continua ad ingessare l'attività di progettazione. Questa condizione frena l'introduzione di innovazioni tecniche e architettoniche, contribuisce a tenere alti i costi di costruzione e di gestione degli immobili e impedisce la sperimentazione di soluzioni alternative, ad oggi già diffuse in altri paesi europei, che pur risultano idonee a coniugare la qualità dell'abitare con l'esigenza di risparmio energetico. L'attuale crisi economica ha reso più impellente il cambio di rotta rispetto al passato, favorendo non solo una considerevole mutazione della domanda abitativa, ma ponendo anche l'accento sul problema del recupero del considerevole patrimonio edilizio esistente.

HABITO – La ricerca per il futuro dell'abitare procede quindi con l'analisi di progetti edilizi concreti, per giungere poi ad una rilettura critica delle disposizioni normative che oggi impediscono la realizzazione di quelle soluzioni abitative che all'estero rappresentano addirittura delle best practice.

Contattaci per acquistare la pubblicazione

Nome
Cognome
Email
Telefono
Indirizzo
C.so Magenta 63 – 20123 Milano Tel 02/48193088 – Fax 02/48194649 - aimstaff@aim.milano.it
Copyright © 2017 AIM - Associazione Interessi Metropolitani. Tutti i diritti riservati.
Credits